Una struttura portante realizzata interamente in cenere GL40 + GL48

La struttura portante principale dell’Ekkharthof è costituita da 71 m3 di legno lamellare di frassino
Dal 2014 al 2018 l’Ekkharthof, un istituto di cura ed educativo, è stato completamente rinnovato. L’architetto Lukas Imhof, insieme a Neue Holzbau AG, Lungern/CH, ha realizzato il progetto interamente in legno. Come un granaio, l’interno è simmetrico. La solida struttura del telaio in frassino è autoportante. Le connessioni resistenti alla flessione sono state sviluppate con lo studio di ingegneria Josef Kolb, Romanshorn, e gli ingegneri di Neue Holzbau utilizzando la tecnologia GSA®.
La Neue Holzbau AG si è specializzata nella produzione di legno lamellare in legno duro e ha fornito la struttura portante primaria in frassino con telai, alcuni dei quali già assemblati in fabbrica.
Imhof ha scelto la cenere anche per la sua estetica, che ha preferito a quella del faggio, che ha valori di forza simili.

Articolo dell’Holzkurier (tedesco)